RACCOMANDAZIONE NUMERO UNO: mantenersi snelli per tutta la vita.

massaggidimagranti


 

Mi piace questa espressione: snelli.
Mi fa pensare davvero ad un peso giusto, quello che ci fa sentire bene con noi stessi, anche quando incontriamo per caso il nostro profilo riflesso in uno specchio o in una vetrina.
Sapete che quando ci sentiamo bene con noi stessi anche gli altri finiscono per trovarci belli e affascinanti e non solo fisicamente?

Mantenersi snelli per tutta la vita, per stare bene e non ammalarci: potremmo considerarlo un dovere etico nei confronti di noi stessi e nei confronti di chi è vicino e magari ci vuole bene.


 

Aiuta riflettere sul fatto che spesso le persone di una certa età assumono ogni giorno almeno un farmaco per una patologia cronica.
In genere per una patologia da civiltà: colesterolemia, ipertensione, obesità, diabete, arteriosclerosi, osteoporosi, ipertrofia prostatica.

Sono le conseguenze dell’abuso di calorie, di zuccheri semplici e di proteine animali e della mancanza di nutrienti che si trovano solo negli alimenti che tendiamo a trascurare: cereali, legumi, frutta e verdura.


La possibilità di stare in salute, di ammalarci di meno, soprattutto per malattie di origine metabolica cioè collegate ad alimentazione e abitudini di vita, è nelle nostre mani.

Basta qualche piccolo cambiamento delle nostre abitudini.
Come lo stiamo scoprendo insieme, attraverso questa e le altre nove raccomandazioni.

.


 

LEGGI ANCHE:

Le dieci raccomandazioni WCRF

RACCOMANDAZIONE NUMERO DUE: mantenersi fisicamente attivi tutti i giorni

Lascia un commento