I FIORI DI BACH. I sette gruppi

I Fiori di Bach sono 38 e fu proprio il dottor Bach a classificare le 38 essenze in sette gruppi perché fosse possibile utilizzarli nel modo più semplice

 

 

DSC_0050-big

 

per saperne di più clicca sul gruppo di Fiori o sul singolo Fiore

 

Fiori per coloro che soffrono per la paura

aspen: paure vaghe di cose ignote, angoscia, panico

cherry plum: paura di perdere il controllo

mimulus: paura del mondo e di cose conosciute, timidezza

red chestnut: paura eccessiva per le persone care, apprensione esagerata

rock rose: terrore, panico causato da una situazione precisa

 

Fiori per coloro che soffrono per l’incertezza

cerato: sfiducia nel proprio giudizio, insicurezza

gentian: scoraggiamento, scetticismo, depressione per cause note

gorse: disperazione

hornebeam: stanchezza mentale che si ripercuote sul fisico

scleranthus: indecisione tra due cose, instabilità

wild oat: incertezza su cosa fare della vita, disorientamento e insoddisfazione

 

Fiori per coloro che soffrono per la mancanza di interesse per il presente

clematis: fuga nella fantasia, assenza, svagatezza

chestnut bud: ripetizione dei medesimi errori, superficialità

honeysuckle: blocco nel passato, rifiuto del cambiamento

mustard: tristezza profonda senza motivo, depressione

olive: esaurimento fisico e mentale

white chestnut: pensieri ossessivi, incapacità di fermare la mente  

wild rose: rassegnazione totale, apatia, stanchezza della vita

 

Fiori per coloro che soffrono per l’eccessiva preoccupazione per il benessere degli altri

beech: esagerato senso critico, intransigenza

chicory: possessività, invadenza, manipolazione

rock water: intransigenza verso di sé, rigidità, autodisciplina

vervain: entusiasmo portato all’eccesso

vine: sete di potere e di dominio, tirannia

 

Fiori per coloro che soffrono per lo scoraggiamento e disperazione

crab apple: vergogna di sé, sensazione di essere sbagliati

elm: sensazione di non essere all’altezza del compito

larch: sfiducia nelle proprie capacità, senso di inferiorità

oak: senso del dovere eccessivo,tenacia, accanimento

pine: senso di colpa, sottovalutazione di sé, autocritica

star of bethlehem: traumi psichi o fisici, blocchi psicologici

sweet chestnut: disperazione totale, senso di vuoto

willow: risentimento, autocommiserazione, amarezza

 

 

Fiori per coloro che soffrono per l’eccessiva sensibilità alle influenze esterne

agrimony: tensione interiore, paura dei conflitti e della solitudine

centaury: eccessiva disponibilità verso gli altri, difficoltà a definirsi

holly: invidia, gelosia, odio, desiderio di vendetta

walnut: influenzabilità, resistenza al cambiamento

 

Fiori per coloro che soffrono per la solitudine

haether: bisogno degli altri, solitudine, egocentrismo

impatiens: tensione, irrequietezza, ritmi accelerati

water violet: orgoglio, divisione, senso di superiorità

 

 

Lascia un commento